Villaggi a Kos

Tigaki e Marmari sono i primi villaggi che incontrate quando lasciate la città di Kos. Là troverete parecchie spiagge con acque blu cristallo e sabbia calda e bianca. Passando dal villaggio di Zipari vedrete Asfendiou, un complesso di villaggi pittoreschi sulla montagna, un ambiente caldo, ospitale ed amichevole, come lo sanno essere i villaggi greci. Non perdetevi l’occasione di godervi lo strabiliante tramonto da Zia, dove il sole sembra fondersi nel mare in una festa di colori.

panorama-spiagge-kos
panorama-spiagge-kos

Kardamena è situato sulla costa ovest di Kos, a 30 chilometri dal capoluogo Kos e a 5 dall’aeroporto internazionale “Hippocrates”. La spiaggia di Kardamena è caratterizzata da sabbia bianca fine e da acque blu di cristallo. La spiaggia è completamente organizzata con sdraio ed ombrelloni. Il villaggio è moderno con molte occasioni di sistemazione per la vostra vacanza e comodità per i turisti: taverne, ristoranti, bar e locali notturni… Da Kardamena, partono escursioni quotidiane per la città di Kos e per l’isola di Nissiros.

Ci sono molti tesori archeologici interessanti da vedere, come il tempio di Apollo, alcune basiliche del primo periodo cristiano ed un antico teatro. E poiché avrete bisogno di un po’ di riposo, dopo avere fatto un giro turistico, Kardamena offre anche belle spiagge sabbiose con vari sport di acqua ed escursioni quotidiane in barca alla volta di Nisyros, la vicina isola – vulcano che dovreste assolutamente visitare. D’estate si svolge un festival che promette molte danze e divertimento assicurato.

Proseguendo verso Antimachia, un villaggio a 25 chilometri dalla città di Kos verso il centro dell’isola, vedrete il castello di Antimachia, un tipico mulino a vento ed il Museo della Casa Tradizionale, tutti di grande interesse. Questo villaggio, che ha lo stesso nome da trenta secoli, conserva parecchie tradizioni, tra queste un festival: il festival del miele. Le numerose famiglie di apicoltori hanno reso Antimachia famoso per il suo squisito miele, estremamente nutriente, lo potrete vedere e gustare da voi stessi se andrete al festival.

Il villaggio di Mastichari è situato a 3 chilometri verso nord-ovest di Antimachia. Ha una spiaggia di acque limpide verde smeraldo e sabbia bianca. Nel villaggio molte offerte di sistemazione e di pernottamento. Ci sono collegamenti quotidiani per l’isola di Kalymnos, che partono da Mastichari. Il porto è inoltre sempre pieno di pescatori che forniscono quotidianamente le taverne locali di pesce fresco. Il festival del vino di Mastichari non è da perdere se amate il vino fatto in casa, le squisitezze locali e la musica greca.

Kefalos: Probabilmente la spiaggia più bella a Kos e la più famosa. E’ molto probabile che se guardate le foto di Kos in qualche depliant delle agenzie viaggi quella che è ritratta è la piccola isola di Castri davanti al villaggio di Kefalos. Uno dei simboli di Kos.

Il monastero di Agios Nikolas è così vicino che potete raggiungerlo a nuoto facilmente. Il villaggio e la spiaggia di Kefalos sono situati a 43 chilometri dal capoluogo di Kos. Il villaggio è conosciuto per la sua autenticità, per le case imbiancate e le vie strette ma è diventata oltremodo famosa per la bellezza della sua spiaggia di sabbia fine che si getta in acque blu cristalline. La zona propone una vasta gamma di sistemazioni e un buona scelta di taverne, mercati, le bar e club per passare le vostre nottate.

Ci sono parecchi luoghi da vedere in Kefalos: quali la basilica di Santo Stefano, il monastero di San Giovanni Teologo, le rovine di Astipalea e la caverna di Aspri Petra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *