La spiaggia di Agios Theologos

La spiaggia di Agios Theologos si trova a circa 47 chilometri dalla città capoluogo in direzione sudest nell’aspra costa che contraddistingue questo litorale costiero.

Tra le spiagge dell’isola è certamente la più lontana e remota, anche se non è per niente difficile da raggiungere, ed è il luogo ideale per chi è alla ricerca di una località più appartata rispetto alle altre spiagge decisamente più affollate.

La costa è rocciosa, e le spiagge si aprono all’improvviso in splendide calette, che oltre ad essere una gioia per gli amanti delle nuotate e degli splendidi fondali marini ma assolutamente da non perdere se si è appassionati di windsurf, per i venti costanti che la accarezzano, ed è una località ideale soprattutto per i principianti, che qui possono imparare le tecniche del windsurf in tutta sicurezza.

Per raggiungere le spiagge si devono percorrere sentieri e strade scarsamente battute, ma una volta giunti sul luogo potreste trovare la bella sorpresa di una bella taverna alle spalle della spiaggetta, e la scarsa popolazione presente vi permetterà anche di fare un po’ di nudismo, per una bella tintarella integrale.

Sulla costa rocciosa potete vedere la chiesetta di Agios Ioannis Theologos, che viene celebrato il 29 di agosto, se siete a Kos in quel periodo non perdetevi la festa locale in suo onore. Nelle vicinanze il villaggio di Kefalos, dove si possono visitare interessanti rovine di un castello medievale, tradizionali mulini a vento e antiche chiesette. Kefalos potrebbe anche essere una buona alternativa al pernottamento nel capoluogo dell’isola, Kos Town, se siete alla ricerca di un po’ di tranquillità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *