Astypalea

Astypalea è una meta affascinante delle proprie vacanze in Grecia, con i suoi paesi arroccati tra scoscese colline con altissime scogliere e piccole insenature dove tuffarsi in acque limpide e cristalline, piccoli villaggi di grande fascino e suggestione. E’ un’isola appartenente all’arcipelago del Dodecanneso ma non lontana dall’arcipelago delle Cicladi. Infatti per raggiungere Astypalea via nave si può optare, oltre che per traghetti provenienti da Atene, anche per aliscafi e navi che partono dalle grandi isole cicladiche, come Paros e Naxos.

Sebbene l’economia locale dell’isola sia fondamentalmente basata su pesca ed agricoltura, la voce turismo sta in questi ultimi decenni guadagnando quota tra le attività economiche grazie al flusso di turisti che sempre più spesso scelgono Astypalea come meta delle proprie vacanze in Grecia, soprattutto se sono alla ricerca di un luogo dove regnano calma e relax ma nemmeno si rinuncia a qualche attività mondana.

Astypalea
Astypalea

Capoluogo dell’isola è Chora, dove è presente un interessante museo archeologico ed anche qualche chiesa pittoresca. A Maltezana si trovano invece i resti di una villa romana e una delle spiagge più quotate dell’isola, ricca di pubblico durante l’alta stagione.

Un’altra spiaggia, molto attrezzata per sport d’acqua, sdraio e ombrelloni è Livadia. Da non perdere le escursioni giornaliere verso bellissime, minuscole isole circostanti, come Moura o Parou.

Per spostarsi sull’isola esistono mezzi pubblici e taxi a prezzi accessibili, ma, per chi vuole esplorare a fondo l’isola, ed anche trovare luoghi appartati e fantastici dovrebbe noleggiare un mezzo, motorino o automobile.

Discoteche e locali si possono trovare in tutti i villaggi presenti sull’isola, l’ambiente del nightclubbing è soprattutto vivace durante la stagione estiva, e caratterizzato per lo più di turisti ed ospiti greci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *